vivere in sette tra profumo di pane, fruscio di pagine, ronzio di radio, risate di giochi e sogni di viaggi

mercoledì 6 giugno 2012

Una serata davvero BELLA

Era gia' un po' che i bambini canticchiavano per casa canzoncine che non avevo mai sentito prima, diverse da quelle del repertorio classico della fascia materna/elementare.
Inoltre tornavano spesso a scuola per appuntamenti extraorario.
Poi giorni fa ci portano tutti eccitati l'invito ad una serata al teatro parrocchiale dove ci sara' uno spettacolo.
I nostri tre figli delle scuole elementari (prima,terza e quarta) sono protagonisti e le loro maestre hanno lavorato a classi aperte per preparare tutto da mesi.
So gia' che queste cose sono bellissime.
A Natale per esempio ci regalano il concertone dove cori di bambini cantano alternandosi ad altri che recitano poesie, inoltre si avvalgono anche dell'accompagnamento musicale dell'orchestra delle scuole medie: violini, contrabbasso, fiati, ottoni, batteria, chitarra, fisarmonica.

Quest'anno ci hanno parlato delle tradizioni del mondo.

Posto poche foto (troppo emozionata per immortalare tutto) ed anche un pezzetto di video in cui i bambini hanno ballato la Vinchia una danza popolare emiliana.
L'hanno inclusa nei balli del mondo per ricordare chi sta soffrendo per il sisma.
Mi sono commossa nel vedere mio figlio E. di solito cosi' ribelle ("COL CAVOLO che mi metto a ballare davanti a tutti!!! Mi vergogno COME UN LADRO!!!) dare la mano ai suoi compagni di classe e sorridere muovendosi sul palco con l'aria di chi non potrebbe essere piu' felice.
Anche E. e G. erano emozionati e soddisfatti.
Mi e' piaciuto vedere come la musica ha riunito proprio tutti: quelli che di solito litigano sempre, quelli che non riescono ad integrarsi perche' sono stranieri, perfino i piu' timidi che non si espongono mai.
Voglio dedicare agli emiliani (Madame e' anche per te!!) questa piccola grande cosa che questi bambini hanno realizzato come un augurio che la ricostruzione della vostra terra riparta con questo tipo di spirito.

In the Jungle...

la Samba
la Vinchia



video



4 commenti:

  1. Sono davvero occasioni speciali, anche l'omaggio a chi sta soffrendo così tanto è stato un bel pensiero. Lo scorso anno, alla recita finale del corso di teatro della scuoa, ho visto mio figlio ballare la tarantella tutto felice a braccetto con i compagni. E' stato solo un momento di apertura, ma avevo le lacrime agli occhi. Anche quast'anno sono stati molto bravi, hanno un'insegnante bravissima che li sa coinvolgere tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto sono importanti queste maestre!
      Se pensi che affidiamo loro una buona parte dell'educazione dei nostri figli...

      Elimina
  2. Ciao Scake,
    BELLO! BELLO! BELLO! La musica nella scuola fa miracoli, affina lo spirito educa ai buoni sentimenti. Grazie per aver pensato a me e grazie alle maestre sempre attente che creano occasioni per educare alla solidarietà ed ALLA CONOSCENZA DEGLI ALTRI. Non vedo il tuo video. Un caro ed affettuoso abbraccio.
    LA MADAME

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia 'sta tecnologia moderna!!!! Mi sento sempre in difetto: che cosa avra' adesso che non fa partire il video?
      Sguinzaglio l'ingegnere domattina vediamo che mi combina
      Ciao ciao e grazie

      Elimina