vivere in sette tra profumo di pane, fruscio di pagine, ronzio di radio, risate di giochi e sogni di viaggi

mercoledì 4 gennaio 2012

regali

Siamo stati a Venezia dalla famiglia di N. e ci siamo ritrovati in parecchi . Eravamo in 24 a partire dalla nonna-bis fino all'ultima nipote nata che abita a Londra con i genitori. Ovviamente non c'era posto per dormire li' , cosi' un'amica di mia suocera ci ha prestato una casa in una calle vicina .
Bella . Vecchia ma pulita , accogliente , calda e con una vista deliziosa su un canale e sui suoi ponti


Facendo colazione ho scattato queste foto dalle finestre della cucina e mi sono sentita fortunata !
Voglio dire : in 7 a Venezia sotto le feste natalizie in un appartamento che di norma affittano i turisti con taaanti soldi ! Mi sono fatta un infuso e una fetta di panettone leggendo GraziaUk . Per inciso : il tono e' decisamente diverso dalla versione italiana : gossip a manetta un po' scandalistico , ma strabordante di moda e mode per cui alla fine abbastanza piacevole . E poi sono fissata per le letture in inglese percio' tentavo di decifrare l'innumerevole quantita' di phrasal verbs e ogni tanto mi godevo il panorama e mi sentivo proprio internazionale (...!)



Il magnanimo Babbo aveva lasciato regali a Venezia anche per noi e i bambini sono andati in fibrillazione . Io ho ricevuto un piatto di ceramica decorato con i colori dei fiori del mio matrimonio : il rosso e l'arancione che detta cosi' sembra orribile, ma l'effetto era strepitoso ! Mio cognato G. che viaggia spesso mi ha portato dagli States cultured buttermilk blend  e preparato per pancakes al gingerbread  e da Londra dove abitano L. e M. con la piccola N. e' arrivato finalmente JAAAMIEEE !


l'avevo ordinato 2 mesi fa su Amazon.uk e recapitato a casa loro . Perche' tutto questo casino ? Perche' solo quel giorno costava 6 pound !! Sono cosi' contenta ! Questo ragazzo ispira fiducia e semplicita' e poi il suo modo di maneggiare il cibo e' fantastico ! Ha una confidenza pazzesca con la materia . Le foto sono belle davvero e anche l'impaginazione . E' la mia lettura serale dal 2 gennaio !





I giorni sono passati presto e mi e' spiaciuto partire . Siamo andati a prendere la macchina in barca . E' sempre affascinante vedere Venezia dall'acqua






E poi arrivando a tronchetto siamo passati sotto il ponte della liberta' e si e' levato il solito coro di ululati ...


video

video



Ciao Venice  fra qualche giorno nasce un altro nipotino e ritorniamo e prenderti ....
















Nessun commento:

Posta un commento